Loading

Vigneti e vitigni

… Boca è la zona viticola più a nord-est e più alta del Piemonte (420-520 s.l.m.), in provincia di Novara e si trova tra la Valsesia ed il lago d’Orta tra le ultime colline delle Prealpi.

Boca vanta come tutto l’Alto Piemonte una tradizione viticola molto ricca e antica. Era la regione più avanzata e importante d’Italia (40.000 ettari nel 800 – 700 ettari oggi) e da essa partivano importanti impulsi per lo sviluppo di una moderna cultura del vino.

All’inizio del secolo scorso la forte industrializzazione di quelle regioni e il successo dell’ industria tessile e delle rubinetterie imponevano nuove priorità. Sia la mano d’opera sia gli investimenti si sono trasferiti nell’industria più rimunerativa.

Negli anni 50 sparirono la maggior parte dei vigneti a Boca e diventarono bosco, negli anni ‘90 con meno di 10 ettari vitati si è raggiunto il punto vicino all’estinzione e all’oblio di Boca.

A Boca si trovano ancora tanti vitigno locali come Nebbiolo (Spanna), Vespolina, Croatina and Uva Rara ma anche minori quantità di uve autoctone rare o dimenticate come Durasa, Slarina, Malvasia di Boca, Dolcetto di Boca, Neretto.

Gallery

vitigni_croatina2
vitigni_croatina1
vitigni_Vespolina
vitigni_Nebbiolo03
vitigni_Nebbiolo02
vitigni_Nebbiolo01